SENSO VIETATO - Segnali di divieto

SENSO VIETATO

Indica che nessuno dei veicoli (compresi ciclomotori, motocicli, quadricicli, taxi e veicoli senza motore) può entrare dal lato in cui è posto il segnale, mentre dall’altro lato della strada è ammesso l’accesso; pertanto dal lato opposto la strada sarà a senso unico (quindi è corretto dire che è posto su carreggiate a senso unico di circolazione). Vale anche nelle ore notturne.

È sbagliato dire che il segnale è un divieto di transito (fig. 46) o che vieta la sosta, la fermata e il sorpasso.

 

0 Commenti Lascia un Commento

Scrivi un commento

© 2022 All rights reserved.

Ti consigliamo di creare un account, è gratuito!

Perché creare un account? In questo modo avrai ulteriori vantaggi che ti aiuteranno nel processo d’apprendimento:

Per creare un nuovo account ↓

Se già hai un account, accedi qui ↓