Ambiente d’apprendimento generale Categoria B (tutte le domande)

Hai fatto il 0.0% del PASSO 1 (0 domande da 617)
Tutte le domande di Esempi di precedenza (ordine di precedenza agli incroci)
Domanda 1 da 43

Precedenze incrocio di figura 1 (fig. 642)

Precedenze incrocio di figura 1 (fig. 642)
1 Nella situazione rappresentata in figura il veicolo O deve attendere che transitino tutti gli altri veicoli
V
F
2 Nell’incrocio rappresentato in figura, tutti i veicoli devono usare prudenza nell’attraversarlo
V
F
3 Nella situazione rappresentata in figura il veicolo O deve attendere che passino il tram ed il veicolo M
V
F
4 Nella situazione rappresentata in figura il veicolo A deve dare la precedenza al tram, ma non al veicolo M
V
F
5 Nella situazione rappresentata in figura il tram ha la precedenza rispetto agli altri veicoli
V
F
6 Nella situazione rappresentata in figura il veicolo M attraversa l'incrocio insieme al tram
V
F
7 Nella situazione rappresentata in figura il tram transita per primo
V
F
8 Nella situazione rappresentata in figura il veicolo M deve attendere il transito del veicolo O
V
F
9 Nella situazione rappresentata in figura il veicolo O deve attendere il transito del tram e che il veicolo A si porti al centro
V
F
10 Nella situazione rappresentata in figura il veicolo O deve dare la precedenza al tram ed al veicolo M
V
F
11 Nella situazione rappresentata in figura il veicolo A nello svoltare a sinistra ha la destra libera
V
F

Spiegazione VIDEO (aggiornamento 2022)

Spiegazione (aggiornamento 2022)

In questo incrocio la priorità non è regolata (nell'incrocio non ci sono indicatori di priorità, semafori o vigili stradali). Essendo un incrocio con priorità non regolamentata, verrà rispettata la regola generale della priorità (regola della priorità di destra), quindi ogni veicolo ha l'obbligo di dare priorità a quelli provenienti dalla parte destra, in relazione con la sua traiettoria di spostamente.

Il tram T passa il primo perché ha la precedenza rispetto agli altri veicoli (in quanto circola sulle rotaie).

Se non si prende in considerazione il tram che passa il primo, tutti i veicoli hanno la destra occupata.

Il veicolo M, guardando la sua destinazione, ha la destra occupata dal veicolo O.

Il veicolo O, guardando la sua destinazione, ha la destra occupata dal veicolo A.

Il veicolo A, guardando la sua destinazione, ha la destra occupata dai veicoli M e T.

Il tram T passa il primo perché ha la precedenza rispetto agli altri veicoli. Dopo il transito del tram, il veicolo A può occupare l'incrocio ma si deve fermare al centro, perché non ha libera la destra della sua traiettoria da quel punto in poi rispetto al veicolo M. Portandosi al centro, il veicolo A libera la destra della traiettoria del veicolo O che può procedere liberando la destra al veicolo M che attraversa l'incrocio, infine il veicolo A conclude l'attraversamento.

L'ordine di attraversamento è quindi: il veicolo T, il veicolo A va al centro e si ferma, il veicolo O, il veicolo M, infine il veicolo A lascia l'incrocio.​


È vero che:
  • tutti i veicoli devono usare prudenza quando attraversano l’incrocio (anche se hanno la precedenza);
  • il tram ha la precedenza rispetto agli altri veicoli e quindi transita il primo;
  • il veicolo O deve attendere il transito del tram e anche il veicolo A che va al centro;
  • il veicolo M deve attendere il transito del veicolo O.

È falso che:
  • il veicolo M attraversa l'incrocio insieme al tram;
  • il veicolo A nello svoltare a sinistra ha la destra libera;
  • il veicolo O deve attendere che passino il tram ed il veicolo M;
  • il veicolo O deve attendere che transitino tutti gli altri veicoli;
  • il veicolo A deve dare la precedenza al tram, ma non al veicolo M;
  • il veicolo O deve dare la precedenza al tram ed al veicolo M.

Articoli di riferimento (aggiornato 2022)

Art. 145. Codice della strada

Precedenza

1. I conducenti, approssimandosi ad una intersezione, devono usare la massima prudenza al fine di evitare incidenti.

2. Quando due veicoli stanno per impegnare una intersezione, ovvero laddove le loro traiettorie stiano comunque per intersecarsi, si ha l'obbligo di dare la precedenza a chi proviene da destra, salvo diversa segnalazione.

3. Negli attraversamenti di linee ferroviarie e tramviarie i conducenti hanno l'obbligo di dare la precedenza ai veicoli circolanti su rotaie, salvo diversa segnalazione.

9. I conducenti di veicoli su rotaia devono rispettare i segnali negativi della precedenza.

1 Commenti Lascia un Commento

Hamsa Gouba
Hamsa Gouba 25.08.2020 06:52
Mi piacerebbe imparare di più di questo

Scrivi un commento

© 2022 All rights reserved.

Ti consigliamo di creare un account, è gratuito!

Perché creare un account? In questo modo avrai ulteriori vantaggi che ti aiuteranno nel processo d’apprendimento:

Per creare un nuovo account ↓

Se già hai un account, accedi qui ↓