Ambiente d’apprendimento generale Categoria B (tutte le domande)

Hai fatto il 0.0% del PASSO 1 (0 domande da 617)
Tutte le domande di Segnali complementari, segnali temporanei e di cantiere
Domanda 1 da 19

Numero del tornante

Numero del tornante
1 Il pannello raffigurato indica il numero di incroci superati
V
F
2 Il pannello raffigurato indica che fra un chilometro troveremo un tornante
V
F
3 Il pannello raffigurato indica la vicinanza di una curva stretta
V
F
4 Il pannello raffigurato indica i chilometri da fare per poter tornare indietro
V
F
5 Il pannello raffigurato indica a quanti chilometri di distanza si trova il prossimo tornante
V
F
6 Il pannello raffigurato indica il numero del cavalcavia
V
F
7 Il pannello raffigurato, in una serie di tornanti, ne indica il numero progressivo
V
F
8 Il pannello raffigurato indica una zona a circolazione rotatoria
V
F
9 Il pannello raffigurato indica il primo di una serie di tornanti (curve a raggio ridotto)
V
F
10 Il pannello raffigurato indica il numero progressivo di una curva pericolosa
V
F

Spiegazione (aggiornamento 2022)

Il pannello raffigurato, in una serie di tornanti, indica il numero progressivo, indicando il primo di una serie di tornanti (curve a raggio ridotto), non il numero complessivo che può essere indicato, invece, sul pannello integrativo 'TORNANTE' (pann. 6p1).

È sbagliato dire che il pannello indica la distanza del prossimo tornante, indica invece che siano al primo di una serie di tornanti.



È vero che:
  • Il pannello raffigurato indica la vicinanza di una curva stretta;
  • Il pannello raffigurato indica il numero progressivo di una curva pericolosa;
  • Il pannello raffigurato indica il primo di una serie di tornanti (curve a raggio ridotto);
  • Il pannello raffigurato, in una serie di tornanti, ne indica il numero progressivo.

È falso che:
  • Il pannello raffigurato indica una zona a circolazione rotatoria;
  • Il pannello raffigurato indica che fra un chilometro troveremo un tornante;
  • Il pannello raffigurato indica i chilometri da fare per poter tornare indietro;
  • Il pannello raffigurato indica il numero di incroci superati;
  • Il pannello raffigurato indica a quanti chilometri di distanza si trova il prossimo tornante;
  • Il pannello raffigurato indica il numero del cavalcavia.

Articoli di riferimento (aggiornato 2022)

Art. 86. Regolamento

Segnali relativi a curve pericolose

1. Per presegnalare una curva pericolosa, per caratteristiche planimetriche o per insufficiente visibilita', deve essere usato uno dei seguenti segnali:

  • a) CURVA A DESTRA (fig. II.4);
  • b) CURVA A SINISTRA (fig. II.5);
  • c) DOPPIA CURVA, LA PRIMA A DESTRA (fig. II.6);
  • d) DOPPIA CURVA, LA PRIMA A SINISTRA (fig. II.7).

2. Per segnalare una serie di curve pericolose in successione si deve impiegare il segnale c) o d) a seconda dell'andamento della prima curva, aggiungendo il pannello integrativo modello II.2 recante l'indicazione della lunghezza del tratto di strada interessato.

3. Per segnalare una serie di tornanti in successione si deve impiegare il segnale c) o d) a seconda dell'andamento della prima curva, aggiungendo il pannello integrativo modello II.6/p1. Ciascun tornante puo' essere indicato con un numero su apposito pannello da collocare sul margine del ciglio stradale esterno e al centro della curva (modello II.6/p2).


0 Commenti Lascia un Commento

Scrivi un commento

© 2022 All rights reserved.

Ti consigliamo di creare un account, è gratuito!

Perché creare un account? In questo modo avrai ulteriori vantaggi che ti aiuteranno nel processo d’apprendimento:

Per creare un nuovo account ↓

Se già hai un account, accedi qui ↓