Ambiente d’apprendimento generale Categoria B (tutte le domande)

Hai fatto il 0.0% del PASSO 1 (0 domande da 617)
Tutte le domande di Segnali di indicazione
Domanda 1 da 63

Segnale di conferma autostradale

Segnale di conferma autostradale
1 Il segnale raffigurato indica, per ogni località, il numero della strada da percorrere
V
F
2 Il segnale raffigurato se di colore blu, si trova su strade extraurbane
V
F
3 Il segnale raffigurato indica che uscendo dal primo casello autostradale è possibile raggiungere tutte le località indicate
V
F
4 Il segnale raffigurato indica che per raggiungere Milano bisogna percorrere l'autostrada n. 472
V
F
5 Il segnale raffigurato è posto sulle strade extraurbane
V
F
6 Il segnale raffigurato è posto su un'autostrada
V
F
7 Il segnale raffigurato indica che mancano 180 chilometri per l'area di servizio di Firenze
V
F
8 Il segnale raffigurato indica che mancano 180 chilometri per Firenze
V
F
9 Il segnale raffigurato indica i chilometri già fatti dalle località indicate
V
F
10 Il segnale raffigurato è di conferma autostradale
V
F
11 Il segnale raffigurato riporta le località con le relative distanze in chilometri
V
F
12 Il segnale raffigurato indica in autostrada la distanza delle località raggiungibili
V
F

Spiegazione (aggiornamento 2022)

Il segnale raffigurato è di conferma autostradale che riporta le località raggiungibili continuando a percorrere l’autostrada, indicando anche le relative distanze chilometriche, ad esempio: Firenze a 180 km.

Se il colore di fondo è blu, si trova sulle strade extraurbane.

È sbagliato dire che le località sono raggiungibili (tutte) dal prossimo casello d’uscita, che il segnale indica per ogni località, il numero della strada da percorrere, le cifre si riferiscono a distanze, o i chilometri percorsi dalle località indicate, si tratta invece dei chilometri ancora da percorrere.


È vero che:
  • Il segnale raffigurato è di conferma autostradale;
  • Il segnale raffigurato riporta le località con le relative distanze in chilometri;
  • Il segnale raffigurato se di colore blu, si trova su strade extraurbane;
  • Il segnale raffigurato è posto su un'autostrada;
  • Il segnale raffigurato indica che mancano 180 chilometri per Firenze;
  • Il segnale raffigurato indica in autostrada la distanza delle località raggiungibili.

È falso che:
  • Il segnale raffigurato indica che uscendo dal primo casello autostradale è possibile raggiungere tutte le località indicate;
  • Il segnale raffigurato indica che per raggiungere Milano bisogna percorrere l'autostrada n. 472;
  • Il segnale raffigurato indica che mancano 180 chilometri per l'area di servizio di Firenze;
  • Il segnale raffigurato indica, per ogni località, il numero della strada da percorrere;
  • Il segnale raffigurato indica i chilometri già fatti dalle località indicate;
  • Il segnale raffigurato è posto sulle strade extraurbane.

Articoli di riferimento (aggiornato 2022)

Art. 78. Regolamento

Colori dei segnali verticali

2. Nei segnali di indicazione devono essere impiegati i seguenti colori di fondo, fatte salve le eccezioni espressamente previste:

  • a) verde: per le autostrade o per avviare ad esse;
  • b) blu: per le strade extraurbane o per avviare ad esse;
  • c) ...

Art. 132. Regolamento

Segnali di conferma

1. I segnali di conferma possono essere posti sulle strade di uscita dalle principali localita' o dopo attraversamenti di intersezioni complesse.

2. Questi segnali sono posti lungo l'itinerario nelle posizioni piu' idonee ad evitare errori di percorso in caso di distrazione o scarsa visibilita'.

3. Sulle autostrade e sulle strade extraurbane principali, il segnale di conferma e' posto a circa 500 m dopo la fine delle corsie di accelerazione.

4. Sul segnale di conferma (fig. II.285) possono iscriversi piu' nomi di localita', seguiti dalle rispettive distanze chilometriche, nell'ordine con il quale esse vengono raggiunte lungo l'itinerario e con caratteri di diverse dimensioni a seconda l'importanza di esse.

5. Sulla viabilita' urbana la funzione di conferma puo' essere assolta da segnali di direzione con freccia verticale verso l'alto.

6. Il segnale di conferma puo' coincidere con il segnale di identificazione della strada, combinato con freccia verticale (fig. II.286). In tal caso e' opportuno che detti segnali compaiano anche sul preavviso di intersezione, sul segnale di preselezione e su quello di direzione.

7. I simboli di cui all'articolo 125, comma 2, abbinati a frecce verticali, possono costituire segnali di conferma (figg. II.287, II.288, II.289); abbinati a frecce orizzontali possono costituire segnali di direzione.


0 Commenti Lascia un Commento

Scrivi un commento

© 2022 All rights reserved.

Ti consigliamo di creare un account, è gratuito!

Perché creare un account? In questo modo avrai ulteriori vantaggi che ti aiuteranno nel processo d’apprendimento:

Per creare un nuovo account ↓

Se già hai un account, accedi qui ↓