Ambiente d’apprendimento generale Categoria B (tutte le domande)

Hai fatto il 0.0% del PASSO 1 (0 domande da 617)
Tutte le domande di Segnali di divieto
Domanda 1 da 39

Divieto di transito

Divieto di transito
1 Il segnale raffigurato consente il transito alle autovetture con motore elettrico
V
F
2 Il segnale raffigurato consente il transito alle biciclette
V
F
3 Il segnale raffigurato, se barrato in rosso, indica la fine del divieto
V
F
4 Il segnale raffigurato vieta la circolazione ai ciclomotori
V
F
5 Il segnale raffigurato vieta la circolazione nei due sensi
V
F
6 Il segnale raffigurato vieta la circolazione ai quadricicli a motore
V
F
7 Il segnale raffigurato vieta il transito agli autocarri
V
F
8 Il segnale raffigurato è posto su entrambi gli accessi della strada
V
F
9 Il segnale raffigurato consente, di norma, di entrare nella strada per effettuare la sosta e le operazioni di carico e scarico
V
F
10 Il segnale raffigurato vieta il transito a tutti i veicoli
V
F
11 Il segnale raffigurato può avere validità limitata nel tempo, indicata in un pannello integrativo
V
F
12 Il segnale raffigurato è un DIVIETO DI TRANSITO
V
F
13 Il segnale raffigurato consente il transito ai pedoni
V
F
14 Il segnale raffigurato indica che la circolazione è a senso unico
V
F
15 Il segnale raffigurato non consente l'ingresso, ma solo l'uscita dalla strada
V
F
16 Il segnale raffigurato vieta il transito unicamente ai veicoli a motore
V
F
17 Il segnale raffigurato è un segnale di pericolo
V
F

Spiegazione (aggiornamento 2022)

Il segnale raffigurato è un segnale di divieto. È posto su entrambi gli accessi della strada e vieta la circolazione nei DUE SENSI a TUTTI I VEICOLI, a motore e senza motore.

Dunque, consente solo il traffico dei pedoni ed è valido 24 ore su 24 ma può avere validità limitata nel tempo, indicata in un pannello integrativo.

È sbagliato dire che è consentito entrare per effettuare la sosta e le operazioni di carico e scarico oppure che la strada è a senso unico.


È vero che:
  • Il segnale raffigurato vieta la circolazione nei due sensi;
  • Il segnale raffigurato vieta il transito a tutti i veicoli;
  • Il segnale raffigurato vieta la circolazione ai quadricicli a motore;
  • Il segnale raffigurato è posto su entrambi gli accessi della strada;
  • Il segnale raffigurato vieta il transito agli autocarri;
  • Il segnale raffigurato può avere validità limitata nel tempo, indicata in un pannello integrativo;
  • Il segnale raffigurato consente il transito ai pedoni;
  • Il segnale raffigurato vieta la circolazione ai ciclomotori;
  • Il segnale raffigurato è un DIVIETO DI TRANSITO.

È falso che:
  • Il segnale raffigurato consente il transito alle biciclette;
  • Il segnale raffigurato vieta il transito unicamente ai veicoli a motore;
  • Il segnale raffigurato consente, di norma, di entrare nella strada per effettuare la sosta e le operazioni di carico e scarico;
  • Il segnale raffigurato non consente l'ingresso, ma solo l'uscita dalla strada;
  • Il segnale raffigurato indica che la circolazione è a senso unico;
  • Il segnale raffigurato consente il transito alle autovetture con motore elettrico;
  • Il segnale raffigurato è un segnale di pericolo;
  • Il segnale raffigurato, se barrato in rosso, indica la fine del divieto.

Articoli di riferimento (aggiornato 2022)

Art. 116. Regolamento

Segnali di divieto generici

1. I segnali di divieto relativi alla circolazione di tutti i veicoli sono:

a) il segnale DIVIETO DI TRANSITO (fig. II.46);

1 Commenti Lascia un Commento

Hayan sanae
Hayan sanae 13.09.2021 10:52
Grazie mille

Scrivi un commento

© 2022 All rights reserved.

Ti consigliamo di creare un account, è gratuito!

Perché creare un account? In questo modo avrai ulteriori vantaggi che ti aiuteranno nel processo d’apprendimento:

Per creare un nuovo account ↓

Se già hai un account, accedi qui ↓